Tag: biografia

Claudio Brachino

Brachino, il giornalista filosofo

Nato a Viterbo, il 4 ottobre 1959, Claudio Brachino si laurea a Roma in Lettere e Filosofia e durante gli anni dell’Università conosce il grande Eduardo De Filippo. Con il quale collabora nella stesura di “Mettiti al passo!”, commedia portata in teatro e scritta per Einaudi nel 1982, sotto lo pseudonimo di Claudio Brachini. Non solo, ma, il noto conduttore televisivo e promettente saggista, Claudio…

0 Comment

Claudio Brachino intervistato da Silvana Giacobini

Tra i tanti programmi ideati Top Secret, i gialli più inquietanti del nostro tempo. Tra questi quello legato al ferimento di Papa Giovanni Paolo II e al segreto di Fatima.

Festival del Cinema – A Claudio Brachino Premio Kineo giornalismo

Festival del Cinema, 14esima edizione del Premio Kineo – Diamanti al Cinema, svoltosi il 4 Settembre 2016 al Lido di Venezia, in occasione della 73° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Claudio Brachino che riceve il premio con la seguente motivazione: “Laureato in lettere e filosofica alla Sapienza, si appassiona al teatro e pubblica diversi lavori tra i quali (col grande con Eduardo De Filippo) la commedia “Metti…

Redazione - Claudio Brachino

Videonews

La testata giornalistica diretta da Claudio Brachino dal 2007 al 31 luglio 2019, ha il compito di ideare e realizzare programmi di approfondimento e di infotainment che vanno in onda sulle tre reti Mediaset. Con i programmi del daytime, diversi dei quali ideati dallo stesso Brachino,  Videonews è una testata leader delle proprie fasce di target commerciale: Mattino5, Pomeriggio5, Domenica Live, Verissimo.   Anche nelle fasce serali gli ascolti sono…

C’è Eduardo nel Top Secret di Brachino

La vita privata di Claudio Brachino è piena di sorprese. Di Top Secret, per rimanere in tema con il programma che conduce su Canale 5. Ci racconti un episodio off dell’inizio della tua carriera? “Erano i tempi dell’Università alla Sapienza di Roma, esattamente il 1981 e il prof. Marotti della cattedra di Drammaturgia invitò Eduardo. Doveva essere lui a giudicare il nostro atto unico. Ma…