Categoria: Società

Home Società
No vax, si vax, come Guelfi e Ghibellini
Articolo

No vax, si vax, come Guelfi e Ghibellini

Io vax, tu no vax. Alla fine anche su un tema cruciale per la vita, delle persone e della società, siamo finiti al solito come i Guelfi e i Ghibellini. Divisi, in lotta, culturale e materiale, una pericolosa guerra civile del vaccino la cui posta in gioco è il futuro. Ma chi sono i no...

La scuola chiusa e i ragazzi presi in giro
Articolo

La scuola chiusa e i ragazzi presi in giro

Il testo più importante della scuola italiana? La favola di Collodi, nel senso che le bugie sono ormai così tante che la punta del naso di Pinocchio ha toccato il cielo, anche se il cielo è di carta, come nell’illusione di Pirandello. Due autori grandissimi, da amare nella vita adulta, ma che ho conosciuto fra...

L’Italia non è un paese per vecchi
Articolo

L’Italia non è un paese per vecchi

L’Italia è un paese vecchio, ma non è un paese per vecchi. Il record europeo delle morti per Covid, il record della vergogna, non è dovuto al fatto che da noi ci sono tanti anziani, che da noi vengono curati meglio che altrove vivendo dunque più a lungo. Questa è la narrazione retorica governativa. La...

Minigonne a scuola si e banchi no. Parliamone!
Articolo

Minigonne a scuola si e banchi no. Parliamone!

In una scuola di Roma, precisamente della Garbatella, i dirigenti avrebbero detto alle ragazze di non venire a scuola in minigonna perché sennò i docenti maschi si distraggono. Parliamone. Ci sono tanti lati in questa vicenda, potremmo dire tante visuali, da quelle sociali e politiche a quelle fisiche, come l’occhio maschile che cade, come si...

Animali e uomini. Istinto, libertà e colpa.
Articolo

Animali e uomini. Istinto, libertà e colpa.

Storie di uomini e di animali che riporto dalla cronaca. Cominciamo dalla storia riportata dal giornalista Luca Fazzo da Il Giornale. Luca ha perso e ritrovato il suo cane Porthos, ma nel momento dell’abbraccio, che scioglieva l’angoscia, ha sentito in Porthos come un pianto. Il cane, pure nel pericolo, aveva scoperto l’istinto primordiale della libertà....

Corinaldo, il futuro bruciato, “ebbasta”
Articolo

Corinaldo, il futuro bruciato, “ebbasta”

Una società che uccide i suoi figli è una società che non può avere un futuro. Punto ebbasta, se mi è concesso in una vicenda così tragica, un gioco di parole. È la stessa teoria che gli storici della cultura applicano alla morte di van Gogh: suicidato della società. Certo, il genio si toglie la...

Genova, la dignità delle vittime
Articolo

Genova, la dignità delle vittime

Qual è il significante di un’immagine? Ora che l’ultimo disperso della tragedia di Genova è stato ritrovato e che il bilancio delle vittime è salito a 42, c’è poco spazio, direte voi, per le domande dotte. Ma siccome la nostra è una civiltà dominata dalle immagini qualche esercizio interpretativo sui funerali di Stato va fatta....

I drammi del paese reale
Articolo

I drammi del paese reale

C’era una volta il Paese reale. E che sarebbe questa strana creatura post marxista? Quello dove viviamo tutti i giorni, con i suoi problemi concreti, quello in cui si pensa al lavoro, ai soldi, alla salute, all’amore, alla sicurezza, alla casa, all’aria che si respira, alla squadra del cuore, al futuro incerto e a tante...

Calcio: I mondiali e l’apocalisse italiana
Articolo

Calcio: I mondiali e l’apocalisse italiana

E alla fine l’apocalisse arrivò. Come nelle peggiori superstizioni, l’apocalisse temuta ma evocata alla fine ha scelto la Scala del calcio per annientare in una notte per niente magica il nostro Calcio, sul piano dell’immagine e su quello dei conti. Niente introiti e  niente pizze con gli amici, il che al di là della frustrazione...

Facebook
Twitter
Follow Me
Instagram
Youtube
Youtube