Blog Shortcode

Home Blog Shortcode
Ricetta liberale argine per il populismo

Ricetta liberale argine per il populismo

Se un compleanno è solo l’occasione per voltarsi indietro nel caos malinconico della memoria, meglio non festeggiarlo. Se un compleanno è uno stimolo per fare un passo in avanti nel caos vitale del futuro, allora conviene ripassare l’antologia dell’immortalità, che è simbolica ma stimola la serotonina più della cioccolata… e non ingrassa. Il compleanno in questione è quello di Forza...

Strumentalizzazione politica come un virus

Strumentalizzazione politica come un virus

C’è un virus che si aggira per la nostra società e che ormai contagia ogni gesto, ogni segno sociale, ogni notizia: è il virus dalla divisione e della strumentalizzazione politica. La storia è quella straordinaria dei ragazzini eroi del bus di San Donato, sequestrati da un presunto lupo solitario, senegalese per molti, italiano per l’intellighenzia di sinistra perché sposato a...

Se il voto non conta la democrazia non c’è

Se il voto non conta la democrazia non c’è

Voto ergo NON sum. Con questa cartesiana certezza rovesciata, fatalmente e anche storicamente stiamo entrando nell’era della non-democrazia, o democrazia formale. Le elezioni in Italia sembrano ormai una concessione, un’eccezione, una contorsione delle regole dei padri costituenti. Forse una populistica liturgia da guardare con sospetto. Già la democrazia rappresentativa non se la passa così bene e ha ingrassato in maniera...

Immigrazione irregolare e colabrodo Italia

Immigrazione irregolare e colabrodo Italia

  C’è chi dice che il virus della democrazia sia il populismo, ovvero la crisi del meccanismo rappresentativo della classe politica, che perde credibilità a favore di qualche leader che sa meglio interpretare le esigenze del cosiddetto popolo. Io invece dico che il virus delle democrazie occidentali è, in termini di narrazione, il dominio del giudiziario sul politico. Anche nel...

La Piazza e il Palazzo allo specchio

La Piazza e il Palazzo allo specchio

La piazza e il palazzo. Due luoghi fisici e insieme le due liturgie contrapposte della macchina democratica.   Però, come avviene ormai da tempo attraverso contorsioni sempre più inspiegabili ai cittadini, lo specchio è rovesciato e i simboli sono stati riempiti di semantiche non tradizionali. Riprendo il filo di un ragionamento fatto su Il Giornale a fine estate, voto ergo...

Craxi e Moro

Craxi e Moro, il sacrificio

La giovane democrazia italiana ha bisogno del rito del sacrificio per prolungare la sua stessa vita. E’ successo con Moro, ucciso dalle Brigate rosse nel 1978, è successo con Craxi, morto in esilio ad Hammamet venti anni fa.   Nell’invasione liturgica di libri che accompagnano ogni ricorrenza mi piace la forza e la pulizia del pamphlet di Sorgi, “Craxi, presunto...

Facebook
Twitter
Follow Me
Instagram
Youtube
Youtube
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: