Mese: Agosto 2020

Il Covid e il potere ambiguo dei numeri

Qualche volta 2+2 fa 6, diceva il grande scrittore mittleuropeo Musil. Una provocazione filosofica per dire che i numeri non sono totalmente oggettivi, ma si prestano a una variabilità interpretativa a secondo del contesto. Questa variabile diventa spesso, nel Discorso pubblico della politica, malizia, ambiguità, omissione, manipolazione mediatica delle masse. Già nella fase tragica del Covid, il bollettinismo quotidiano del Terrore virologico al Potere avrebbe…

Confinamento eterno? Non confondiamo marzo con agosto

Nessun negazionismo, nessuna sottovalutazione, nessuna rivoluzione contro le regole del distanziamento sociale. Tutti con l’amuchina e con le mascherine, anche con il ridicolo degli orari variabili. Però bisogna essere chiari, non basta un focolaio alla Maddalena, in Sardegna, non bastano alcuni positivi al Covid al rientro dalle vacanze all’estero, per bombardare mediaticamente gli italiani. I virologi consulenti dei politici al governo, in apnea mediatica per…